Tag: lana riciclata

Lana rigenerata merino di alta qualità: Amore, una storia di Prato L’arte del riciclo della lana ha origini antiche, ma è a Prato, nel secondo dopoguerra, che acquista rilevanza commerciale, rendendo il suo distretto tessile uno dei più importanti al mondo per la produzione di lana rigenerata. A lungo (e a torto) considerata un’attività di minore importanza rispetto alla produzione di filati e tessuti da fibre vergini, assume oggi una valenza maggiore, sia grazie alla qualità testata e certificata del prodotto, sia per la sostenibilità: grazie alla rigenerazione di tessuti e scarti tessili, oltre 22.000 tonnellate di materiale di scarto…

I cenciaioli pratesi – la selezione della materia   Il primo passaggio per la produzione del filato e tessuto cardato , tipico della produzione tessile pratese, è la raccolta e la suddivisione per colore dei tessuti che altrimenti finirebbero in discarica o inceneriti . I cenciaioli dividono le fibre e i colori formando dei “monticelli” che verranno ridotti in fibra per ottenere una materia seconda in tutto e per tutto similare alla materia prima. I cenciaioli hanno la capacita di riconoscere “al tatto” di che fibra si tratta limitando al minimo gli inquinamenti da altre fibre nella nuova produzione. Solo…