Filato misto lana alpaca

Questo filato stoppino misto lana alpaca è molto apprezzato per ogni tipo di tecnica ai ferri e uncinetto tunisino.

E’ prodotto con una tecnica particolare , infatti non è realizzato su un filatoio ma con una macchina detta “banco a fusi” che in origine era utilizzata per la preparazione della fibra .

Se scorrete in basso potete vedere come si fila e si prepara la fibra per la produzione del filato Luna

Disponibile in 45 colori

 

Caratteristiche tecniche e di lavaggio del filato Luna

Nel momento in cui scrivo esistono più di 100 progetti a maglia e uncinetto su ravelry realizzati con questo filato che puoi vedere QUI (devi essere iscritto a ravelry e l’iscrizione è gratuita)

Facciamo un elenco degli ultimi lavori che riteniamo piu’ interessanti

 

 

 

Se sei un privato e vuoi acquistare i nostri prodotti puoi farlo nei seguenti negozi :

Altri articoli che potrebbero interessarti :

Questo filato è composto da diversi componenti e fibre che ne determinano il colore.

Come si può vedere nei video inseriti di seguito un unico colore è composto da 4 o 5 componenti
<h3>Questo è il primo passaggio per realizzare questo filato: mischiare i componente</h3>

<h3>Dettaglio del primo passaggio per la produzione del filato Luna</h3>

<h3>Il risultato sono le bobine il cui nastro comprende i vari nastri differenti</h3>

<h3>Eccoci finalmente al passaggio successivo che servirà, attraverso l'utilizzo di pettini, a rendere il colore più uniforme</h3>

<h3>Ecco come risulta il nastro al secondo passaggio</h3>


Dopo il secondo passaggio effettuiamo anche un terzo passaggio e mettiamo la fibra in dei vasi prima di essere filata sul banco a fusi:



 



 





Un grazie a Maurizio Zumpano che ha permesso le riprese