maglietta lavorata in tondo senza cuciture dal basso con manica raglan ai ferri

 

” Geis” maglietta lavorata in tondo senza cuciture dal basso con maniche raglan ai ferri

di Alice Twain

Il geis o geas è un tipo di tabù della mitologia irlandese.

È una sorta di via di mezzo tra maledizione e dono.

Rispettando il geis l’eroe delle leggende irlandesi acquisiva un determinato potere, ma qualora violasse il tabù poteva subire conseguenze letali.

Il geis che mi sono imposta lavorando la maglietta era di non lavorare il minor numero di maglie rovesce possibile, e l’ho rispettato quanto più possibile, usando un po’ di trucchi.

Geis è lavorata senza cuciture dal basso in alto.

Tutti i bordi a legaccio sono lavorati in piano e completati con una cucitura alla fine del lavoro, mentre il busto e lo sprone a maglia rasata sono per lo più lavorate a in tondo.

La profonda scollatura squadrata è riempita con un alto bordo a legaccio che la trasforma in una via di mezzo tra una scollatura e un colletto.

Il busto della maglietta è sagomato e nella parte superiore comprende tre diverse opzioni per la sagomatura del seno, in modo tale che si adatti al meglio alle forme del corpo.

Anche il bordo inferiore ha due diverse opzioni tra cui scegliere, una ricurva e una lineare.

La maglietta è lavorata con il cotone superfine Giza di Borgo de’ Pazzi, un cotone 100% naturale e non trattato.

Il filato è leggero e fresco, ma comunque caldo abbastanza per le stagioni intermedie. Giza è anche disponibile in due versioni stampate: Giza più e Giza Next, entrambe disponibili in gomitoli da 100 grammi. Se voleste lavorare la maglietta con una di queste versioni stampate, vi suggerisco di optare per un unico colore in quantità pari alla somma dei due colori usati per la versione base di questa maglietta

 

SCARICA IL MODELLO GRATUITO QUA IN FORMATO PDF

Sei interessato ai nostri filati ?

Contattaci per informazioni sui nostri filati: info@borgodepazzi.com

 

geis by alice twain with cotton giza

“A geis o geas was a type of taboo in Irish mythology.

The geis acted as a cross between a curse and a gift.

By respecting the geis the hero of the traditional tale acquires particular powers, but if he violates the geis the results can be fatal.

The geis that I imposed to myself was to work the tee with as little purling as possible, and I achieved it to a point by using a few tricks.

Geis is knitted nearly seamlessly from the bottom up.

The garter border are all worked flat and seamed aftewards, while the stockinette sections are mostly worked in the round.

The deep square neckline is filled with a very tall garter border that transforms it into a sort of cross between a keyhole neck and a collared neck.

The body of the tee is carefully shaped and the top section sports three different breast shaping options to best adapt it to the wearer’s body.

Also the bottom border can be knitted with two different options: the curved edge can be substituted with a straight one. The shirt is knitted in supersoft Giza cotton by Borgo de’ Pazzi, a 100% natural untreated cotton.

This yarn is light and cool, but still warm enough for the middle seasons.

This yarn is also available in two multicolored options, Giza plus and Giza extra, both in 100 grams balls.

Should you chose to use these ones, I suggest you opt for buying only one color in an amount equal to the sum of the two colors required for the original tee.” Alice Twain

DOWNLOAD PATTERN HERE

Do you want to distribute our yarns ?

Please contact us : info@borgodepazzi.com