Tag: made in italy yarns

Spring has not arrived, yet… Rain and thunderstorms are the masters of these days, but the sun will shine soon and we’ll be able to enjoy our gardens and terraces. This gorgeous pillows, made by Alessandra Testori on Stefano Visciotti’s inspiration,  will give a new appeal to our home, thanks to its “raw” but elegant look, and to wonderful, “fresh” new colours.  Instructions are in English with notes/translation into Italian. Here you can find the colour card: https://shop.borgodepazzi.com/en/summer-yarns/740-raw-linen.html Enjoy your knitting!  SpringPillowENG

Perchè comprare filati made in Italy ? Crediamo che produrre , come facciamo noi, i filati in Italia  collaborando rigorosamente con aziende del ” distretto pratese ”  abbia un valore che va aldilà della semplice convenienza che al momento non c’è. E’ un modo per preservare un patrimonio di conoscenze del mondo tessile che solo questo territorio ha acquisito negli anni e , allo stesso tempo , mantenerne il tessuto manifatturiero. “Io son di Prato, m’accontento d’esser di Prato, e se non fossi nato pratese vorrei non esser venuto al mondo. E dico questo non perché son pratese, e voglia lisciar…

Una riflessione sul “Made in Italy” Nell’ambito della manifestazione Unfilodi. che si terrà Domenica 29 Giugno 2014 a Barberino di Mugello sono stato invitato ad esporre la mia opinione sul Made in Italy. Voglio indicare qui sotto le linee dell’intervento che andrò’ a fare: “Esistono allo stato attuale due leggi per definire se un prodotto o un manufatto è Made in Italy: a) la legge 55 del 2010 denominata Reguzzoni Versace b) la legge 166 art. 6 del 20 Novembre 2009 (100% made in Italy) Nella legge 55 , piu’ recente, si definisce che  per un prodotto  basta che 2 delle…